►I NOSTRI SERVIZI GUIDA

 I servizi effettuati dalle guide aderenti all'Associazione possono essere di tipologie diverse:
 (per ingrandire ciascuna foto clicca su di essa; se clicchi sul testo sottolineato accedi al tour virtuale del monumento o del luogo indicato)

 
 SERVIZIO GUIDA CLASSICO


 Comprende generalmente:
* il parco archeologico della Neapolis (teatro greco, orecchio di Dionisio, grotta dei cordari, latomia del paradiso, altare di Ierone 2° ed anfiteatro romano)
* il centro storico di Ortigia (tempio di Apollo, duomo e tempio di Athena, fonte Aretusa)
 Durata della visita guidata da 3 a 4 ore.

centro storico di Ortigia


tempio di Apollo
duomo e tempio di Athena

fonte Aretusa

parco Neapolis


teatro greco
orecchio di Dionisio
latomia del paradiso

anfiteatro romano

 
 SERVIZI GUIDA A RICHIESTA


 Il servizio guida classico, qualora il visitatore abbia più tempo a disposizione, può essere ampliato, a richiesta, con la visita a siti diversi.
 Forniamo qui di seguito qualche esempio:

>>>> Nelle vicinanze del parco archeologico della Neapolis si possono visitare:
* il museo archeologico Paolo Orsi
* le catacombe e la basilica di San Giovanni con la cripta di San Marziano
* il santuario della Madonna delle lacrime e la casa della lacrimazione
* la passeggiata archeologica di via Ettore Romagnoli, con la chiesetta di San Nicolò dei cordari, l'albero secolare, la statua di Prometeo incatenato, la presunta tomba di Archimede
* la chiesa, il sepolcro e le catacombe di Santa Lucia

>>>> Nel centro storico di Ortigia insistono:
* la galleria regionale di Palazzo Bellomo
* il castello Maniace
* il bagno ebraico
 Sempre ad Ortigia il giro classico può essere ampliato con passeggiate che possono comprendere:
* il mercato popolare del pesce, le mura dionigiane di via 20 settembre, l'ex quartiere degli artigiani, la piazza Archimede con la fontana di Artemide, il palazzo Montalto, la via del Consiglio reginale, la chiesa dei Gesuiti, la piazza del Duomo con gli edifici circostanti ed i sottostanti ipogei, la chiesa di Santa Lucia alla badia con il quadro del Caravaggio
* i palazzi nobiliari di via Vittorio Veneto e di via Maestranza, il quartiere della Giudecca con la chiesa di San Filippo e la chiesa di San Giovannello, la chiesa di San Giuseppe e il teatro comunale, la parte terminale di via Roma ed il belvedere sul mar Ionio

>>>> Nella periferia di Siracusa si possono visitare:
* le fonti del fiume Ciane con la piantagione di papiri
* il castello Eurialo e le mura dionigiane

>>>> Nella provincia di Siracusa si possono visitare:
* Palazzolo, l'area archeologica di Akrai e la casa museo di Antonino Uccello
* Noto, la villa del Tellaro e Vendicari
* il borgo marinaro di Marzamemi e Portopalo
* la valle dell'Anapo e Pantalica
* gli scavi di Megara Iblea

  Itinerari personalizzati a richiesta, da concordare con la guida.

Passeggiate di Ortigia

 

mercato popolare del pesce
mura dionigiane di via XX settembre
ex quartiere degli artigiani
piazza Archimede e fontana di Artemide
via del Consiglio reginale

 
chiesa di Santa Lucia alla badia
palazzo di via Vittorio Veneto
via Maestranza
palazzi di via Maestranza
chiesa di San Giovannello
belvedere sul mar Ionio
 
siti vicino al parco Neapolis


museo archeologico Paolo Orsi
basilica di San Giovanni
santuario Madonna delle lacrime
presunta tomba di Archimede
___________________________

siti nel centro storico di Ortigia


galleria regionale Palazzo Bellomo
castello Maniace
















TORNA SU▲